Cucine Classiche
Cucine Moderne
Cucine in Muratura

Cucine

Devi rifare la cucina nuova o ne stai cercando una per la prima volta?... Se devi farla nuova immagino che vorrai mantenere le buone caratterstiche di quella esistente e magari correggere gli attuali difetti nell'uso pratico oltre che ovviamente una bella nuova presenza estetica. Nel caso invece tu sia al primo approccio nell'acquisto di una cucina farai bene a dare ascolto ai "consigli" della mamma o degli amici sul come in base alla loro esperienza (ma anche la tua), dovrebbe essere fatta e composta una cucina. In entrambi i casi in questo sito troverai informazioni tramite articoli ed immagini che potrebbero esserti utili per districarti nel mondo delle cucine che è veramente molto vasto come modelli, materiali e prezzi. Mah a proposito come ti hanno detto che devi fare la cucina?...

Un buon punto di partenza per trovare la tua cucina ideale sarebbe quello di sapere se è meglio farla classica o moderna. Da notare il "se è meglio", perchè il "come mi piace" non è sempre ok, nel senso che ciò che piace a volte stona con l'esatto ambiente e location. Dopo di chè la priorità cade sullo specifico modello ed esatta composizione necessaria in relazione alle dimensioni ambiente ed esigenze pratiche. Per esigenze pratiche intendo quante persone useranno la cucina e come, specifici manierismi tipo il colatoio lavello sulla destra, fornelli non vicini ecc. ecc.. Ritornando al punto se classica o moderna, questi sono due nomi che nel gergo dei "cucinieri" (arredatori e produttori di cucine) si intende le due generiche macrocategorie sotto le quali poi si sviluppano altri specifici stili come le cucine country, moderne, in muratura, di design ecc..

Catalogo Custom Classico Moderno

montaggio cucine

L'evoluzione tecnologica nella costruzione cucine e l'esperienza fatta durante gli anni 70 ed 80, ha portato le aziende produttrici cucine ad attuare pianificazioni e scelte materiali cucine che danno priorità al buon acquisto cucina dell'utente finale, e non solo realizzare belle cucine che poi durante l'utilizzo creano problemi. Questo non vuol dire che se acquisto un modello cucina economica avrò lo stesso standard qualitativo di una cucina fascia prezzo più alto, ma quello che si vuole sottolineare quì è che i produttori cucine con i loro modelli, sono orientati nel cercare di consegnare buone cucine e non fregature. Poi subentrano i fattori montaggio ed utilizzo che nelle cucine economiche fanno la grossa differenza, nel senso che se monti male o la usi con sciatteria una cucina economica andrà in degrado velocemente rispetto ad un modello cucina di fascia prezzo più elevato a parità di qualità montaggio e maniere d'utilizzo. Per esempio avete mai visto un auto Mercedes in mano a due divesre persone e diverse officine; non avranno la stessa durata ed efficenza, ed anche con la rinomata affidabilità Mercedes se la macchina la tratti male o l'officina lavora male o non ti dice come cavolo devi usare bene sta macchina, essa avrà e darà dei problemi. Nei modelli cucine quindi non ci si dovrebbe soffermare solo sull'aspetto estetico che comunque nella scelta del giusto modello cucina rimane ed è il più importante fattore, cioè si deve scegliere il modello cucina che piace di più in relazione al costo budget disponibile e poi valutare le altre cose dando meno importanza alla marca e di più a chi monta cucine ed alla nostra competenza nell'uso mobili cucine. Discorso a parte va fatto per gli elettrodomestici cucine, i quali vengono concepiti ancora un po la mentalità industriale degli anni 70 ed 80 in cui era più importante la quantità della qualità, e nei modelli cucine possiamo trovare elettrodomestici incasso che esteticamente sono accattivanti ma con prestazioni non ottimali a lungo termine. In conclusione i modelli cucine del mercato Italiano hanno un ottimo rapporto qualità prezzo rispetto ad altri mobili o prodotti simili, per esempio i mobili bagno in proporzione ai mobili cucine hanno costi molto più elevati a parità di dimensioni, design e qualità.