Top muratura

Le basi delle cucine hanno sempre un piano riportato sopra che in gergo viene chiamato top. Nelle cucine ingenerale in questo campo la fà da padrone il top laminato per via del suo basso costo ed ottima durata, ma nelle cucine in muratura stona e contrasta con lo scopo per via del suo aspetto che sà di plastica. I recenti top composti in pietra di quarzo rigida e compatta che miscelata con resine e pigmenti da ottimi risultati qualitativi ed estetici per le cucine moderne non stanno però tanto bene in ambienti country, e quando si escludone le piastrelle è suggeribile andare sul tradizionale marmo o granito naturale anche se è ha rischio di macchiarsi con alcuni liquidi.

Il legno è sconsigliato nei top, troppo delicato, l'acciaio è eccezzionale ma serve essere amanti del materiale e del genere per apprezzarlo e nelle cucine in muratura è quasi improponibile. Le ceramiche e piastrelle vanno benissimo per ambienti country e rustici, e sono il materiale maggiormente usato per arredare questi ambienti sia come presenza estetica che per la loro facilità di modellazione attorno la muratura. Le piastrelle hanno il difetto delle cosi dette fughe che impediscono una facile pulizia ma tutto sommato si può consigliare come la miglior scelta di top nelle cucine in muratura. I top in gergo sono quei piani di lavoro appoggiati sopra le basi, e nelle cucine in muratura generalmente sono in pietra o ceramica, ma si possono usare anche laminati, legno, graniti, metalli vari ecc..

4.5/5 di voti (2 voti)

Venditore

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

montaggio cucine

montaggio cucine